Traccia corrente

Titolo

Artista


Dai Kraftwerk a James Murphy, dagli Ultravox ai Soulwax, passando per le bass lines della TB-303 ai ritmi sincopati: il mio è un viaggio alla ricerca incessante di nuova musica da proporre nel dancefloor.
Credo fermamente nella ripetizione ossessiva degli elementi ritmici che ci conducono – istintivamente – a quell’ancestrale rito che convenzionalmente definiamo “ballo”.
Sono un girovago dell’FM, dei clubs e un modesto collezionista di sintetizzatori, ma la cosa che conta di più è ciò che farò a Enjoy: ogni venerdì, dalle 23, selezionerò per un’ora ciò che più mi emoziona in quel momento senza tener conto delle etichette e poco conta che sia disco, house o una ballata di Johnny Cash.

“We are the music makers, we are the dreamers of dreams”